sabato 8 marzo 2008

the book of life




6 commenti:

  1. Chissà perchè, cara la mia acidburn, questa storia la conosco già :-) vero? E' chiarissimo il messaggio di fondo ma hey sigmur chi ha comunque provato, tra matti, nazisti dineyani, donne super femministe qualcuno troverà prima o poi. Prima o poi qualcuno si accorgerà di sigmur. Tornando alla vignetta in sè, ci sono almeno 2 genialate degne di nota, le ho trovate veramente da standing OOOVESCIOOON :).
    1) La scena di sigmur/topolino e pippo - Epocale la sua risposta.
    2)L'editore underground che tutti vorrebbero ma che nessuno accetterebbe mai - Sigmur e Patty Pussy galore meriterebbe SUBITO uno spin off, assolutamente grandioso.

    Sei brava, come sempre e cosa più importante, questa striscia comunica sempre. Questa è la vera bellezza.

    Kiss

    Heloym

    RispondiElimina
  2. utente anonimo8 marzo 2008 10:22

    ahhahah grande anche questa striscia...un pò di vita vera... e a tal proposito... mi pare che ultimamente l'autrice entra spesso nella vita di sigmur!!?? ...
    by lesia

    RispondiElimina
  3. le vignette 3-4-5-6 mi ricordano qualcosa, forse l'autrice può aiutarmi a ricordare...


    e comunque vorrei sottolineare che a differenza di topolino e paperino, pippo è sempre triste!

    RispondiElimina
  4. La verve è sempre la stessa. Il che è un complimento.

    Attenzione solo al famoso teorema: "quando un'opera narrativa diviene autoreferenziale è segno che ha imboccato la via del declino".

    Attendo il proseguo della storia con Pat e Sig in versione chibi. :)

    RispondiElimina
  5. personalmente non credo che sigmur rientri in qualche teorema...
    la sua narrativa funziona proprio perchè mette in discussione quello che è considerato postulato, ma che in realtà è solo norma.
    Io attendo il proseguo della creatività e dell'intelligenza che esce da ogni singola vignetta.
    Maybefaby

    RispondiElimina
  6. tu teveo està muy bien, lo pongo entre mis preferidos para non perderme nada :P

    Jose

    RispondiElimina