lunedì 29 novembre 1999

A scacchi con il morto







6 commenti:

  1. utente anonimo9 ottobre 2006 09:19

    me gusta chica...

    RispondiElimina
  2. "se è vero che la malvagità si sconta dopo la morte, è pure giusto che la stupidità si sconti in vita..."

    questa va dritta dritta su wikipedia!

    RispondiElimina
  3. ahahah, quando patricia toglie la padellaccia delle feci al vecchio grassottello coi baffi mi sono cappottato da ridere :-D cazzarola che figata anche questa di striscia. Sigmur sempre più megalomane che vince a scacchi con la morte e patricia sempre più lontana dalla normale perfidia. Ingredienti ottimi anche questi di questa striscia...nella prima vignetta degli anziani c'è uno che sembra jesus christi, che ficata ahaha :-)

    Geniale come sempre, piccola matita vivente.

    Un bacio.

    Heloym

    RispondiElimina
  4. Ma me la presteresti la Morte, che ho un paio di deficienti a cui far scontare la propria cretinaggine?

    RispondiElimina
  5. utente anonimo13 ottobre 2006 10:03

    bellissimo come sempre ormai sono sei mesi che nn mi perdo una striscia complimenti
    angelides

    RispondiElimina
  6. utente anonimo29 ottobre 2006 12:06

    delirante,incandescente senza freni inibitori è così che ci piace sigmur...

    RispondiElimina